Territorio

Il Rione Porta Grossetana comprende tutta la zona al di fuori della Porta omonima che guarda appunto verso Grosseto. Il suo territorio è abbastanza esiguo, inizia, verso destra dando le spalle alla Porta Grossetana, dall’albergo “La Pace” per finire al parco comunale e verso sinistra finisce sulle rive dell’Ombrone, costeggiando le vecchie mura. Vista la poca estensione del Rione, con il tempo gli sono state aggiunte la zona di Dogana (minuscola frazione del comune di Civitella Paganico) e quella di Pietratonda.

Colori

I colori che lo contraddistinguono sono il giallo (colore dominante) con l’aggiunta del rosso e del bianco.

Vittorie

  1. 1987 - Martini Cristiano detto “Cracche”
  2. 1992 - Fregoli Massimo
  3. 1997 - Steri Fabio detto “Catozzo”
  4. 1998 - Steri Fabio detto “Catozzo”
  5. 2000 - Steri Fabio detto “Catozzo”
  6. 2006 - Scozzafava Gabriele detto “Scozza”
  7. 2007 - Scozzafava Gabriele detto “Scozza”
  8. 2009 - Scozzafava Gabriele detto “Scozza”
  9. 2016 - Scozzafava Jacopo
  10. 2017 - Scozzafava Jacopo

Consiglio

Presidente: Fralassi Franca

Vice Presidente: Noferi Ilenia

Cassiera: Steri Liliana

Consiglieri: Alessandri Ilaria, Alessandri Lucia, Barracu Sandra, Carlesso Elisa, Fanti Martina, Fiorani Serena, Fratangeli Sara, Gabrielli Lucia, Guidi Donatella, Maimone Sara, Vagaggini Giovanna.

 

Inno 

O Porta Grossetana

sei sempre in testa a tutti

viva i nostri colori

meravigliosi tutti.


Il bianco è candore,

il rosso è fuoco ardente,

il giallo è l’amore 

di tutta la tua gente.


Ovunque noi andremo

ti porteremo in cuore

o Grossetana bella

tu sei il nostro amore.


Passando per le vie

portiamo l’allegria

diciamo a tutti quanti

vivete in armonia!!