Pro Loco di Paganico | Telefono: +39 339 8187154

News su Paganico

L'ARTISTA FIORENTINA PAOLA IMPOSIMATO VINCE IL CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL XLI PALIO DELLA GRANOCCHIA

Sarà l'artista fiorentina Paola Imposimato a dipingere il cencio per il XLI Palio della Granocchia che si correrà a Paganico domenica 3 settembre. L'Associazione Pro Loco Paganico,insieme ai quattro Rioni, aveva bandito per quest'anno un concorso per scegliere il pittore del drappellone. Il bando definiva i criteri da rispettare, ad esempio le dimensioni e gli elementi obbligatori come ad esempio i colori dei Rioni, lo stemma di Paganico e lo stemma della Balzana Senese e la data della corsa e naturalmente la dicitura “ XLI Palio della Granocchia” . Alla commissione esaminatrice sono pervenuti 11 bozzetti. La commissione era presieduta dal Presidente della Pro Loco e composta dai presidenti dei quattro Rioni e da Tommaso Andreini, pittore che ha realizzato il palio della Granocchia del 2016, come membro tecnico. Il lavoro della commissione è stato difficile sia per la qualità che per la quantità dei bozzetti pervenuti,la commissione ha deciso di procedere valutando i bozzetti per la qualità della pittura, il rispetto ed integrazione dell’iconografia richiesta e per l'invenzione ed armonia degli elementi compositivi. La commissione dopo aver selezionato una rosa ristretta di elaborati ha deciso all'unanimità di scegliere il bozzetto di Paola Imposimato come vincitore. Al secondo posto si è piazzata la pittrice Claudia Nerozzi di Siena , al terzo l'artista Loretta del Lungo di Siena .

L'artista Paola Imposimato ha già avuto numerosi riconoscimenti, anche a livello internazionale, si è laureata all’Accademia delle Belle Arti di Firenze ed è membro del Gruppo Donatello e dell’Antica Compagnia del Paiolo.

Molte le mostre personali e collettive, esposizioni permanenti e collaborazioni con importanti case di moda. Tra i circa cinquanta panni o stendardi dipinti, quello per il Bravìo di Montepulciano (2008) e il Palio di Ferrara. 

La Pro Loco ed i quattro Rioni si complimentano con lei e con tutti i partecipanti, ringraziandoli per aver preso parte a questo concorso.

L'appuntamento adesso è con la tradizionale Cena del Buonagurio, sabato 19 agosto nella piazzetta del Leccio quando spetterà al presidente della Pro Loco Fabio Simoncelli e al Sindaco Alessandra Biondi svelare l'ambito cencio.